Come compilare correttamente la domanda (lettera di invito) di visto turistico per l’Italia con una fideiussione

Il visto turistico per l’Italia è un documento che autorizza l’ingresso nel Paese per turismo, affari o visitare amici e parenti. Per ottenere il visto, è necessario presentare una domanda completa e corretta (lettera invito per turismo) all’ambasciata o al consolato italiano nel paese di residenza. 

Come si fa una lettera invito per stranieri?

Sia il cittadino straniero che risiede in Italia sia il cittadino italiano che desidera accogliere un amico o un familiare nel paese, sono tenuti a redigere una specifica dichiarazione di invito e/o alloggio, nota come lettera d’invito. Questo documento deve dettagliare le condizioni di vitto e alloggio fornite, nonché l’eventuale assistenza medica disponibile per l’ospite.

La lettera di invito in Italia è una carta che permette a un cittadino italiano o a un cittadino straniero regolarmente residente in Italia di invitare un cittadino straniero, anche extracomunitario, per un viaggio in Italia

Chi compila la richiesta di invito, che vive in Italia, deve fornire informazioni sul vitto, l’alloggio e le cure mediche per l’ospite, la Fideiussione Bancaria e garantire il loro rientro. 

Il modulo per invito stranieri deve essere presentata al Consolato o all’Ambasciata italiana del Paese dell’ospite e, a seconda dell’Ambasciata, può essere necessaria o meno una firma autenticata. 

Solo la persona che inviti, cioè lo straniero che richiede il visto per invito può presentare la Dichiarazione di invito e/o alloggio all’Ambasciata italiana.

Nella lettera di invito devono essere incluse informazioni sull’ospite come: dati personali, motivo e durata del soggiorno, posizione lavorativa, parentela. 

Ecco i passaggi fondamentali per compilare correttamente la lettera d’Invito per uno straniero da invitare in Italia

Se ti trovi su questa pagina, probabilmente sei già a conoscenza del ruolo fondamentale che riveste la Dichiarazione di garanzia e/o alloggio (precedentemente nota come lettera di invito) nel processo di richiesta di un visto. Questo documento è indispensabile per dimostrare la disponibilità di un alloggio in Italia per la durata del soggiorno per il cittadino straniero che richiede il visto per l’Italia.

Problemi comuni nella compilazione Nonostante la sua importanza, molti incontrano difficoltà nella corretta compilazione di questo documento, il che può portare al rifiuto del visto a causa di documentazione incompleta o compilata in modo errato.

Come ottenere il modello corretto Il modello aggiornato della Dichiarazione di garanzia e/o alloggio è disponibile online su numerosi siti governativi, di ambasciate e consolati. Tuttavia, è importante prestare attenzione a:

  • Variazioni nel tempo: Il modello è soggetto a cambiamenti, e online possono circolare versioni non aggiornate o non conformi all’originale.
  • Requisiti specifici: Alcune ambasciate o consolati richiedono l’uso di versioni precedenti del modello, diverse da quelle ufficiali fornite dal Ministero degli Affari Esteri, aumentando il rischio di utilizzare un modello non accettabile.

Come funziona la lettera di invito per stranieri? 

Il primo passo è compilare la dichiarazione di invito per stranieri. Assicurarsi di fornire informazioni accurate e complete, incluse le informazioni personali, i dettagli del viaggio e la motivazione del viaggio.

Ecco tutte le informazioni da inserire nell’invito per turismo:

Dati personali:

  • Nome
  • Cognome
  • Data e luogo di nascita
  • Nazionalità
  • Numero di documento di identità
  • Passaporto
  • Permesso di soggiorno
  • Indirizzo
  • Professione
  • Telefono
  • Email

Per le società o le organizzazioni:

  • Ragione Sociale
  • Sede legale
  • Qualifica e nome e cognome
  • Telefono
  • Email

Dopo è necessario indicare se si desidera ospitare la persona presso la propria abitazione oppure presso un altro indirizzo. A seguire devono essere indicati tutti i dati della persona che si desidera ospitare, come: 

  • Nome
  • Cognome
  • Data e luogo di nascita
  • Nazionalità
  • Numero di documento di identità
  • Passaporto
  • Indirizzo
  • Professione
  • Relazione con l’invitante
  • Per la seguente finalità (esempio: turismo, lavoro, ecc)
  • Per il periodo da a

Infine chi sottoscrive la lettera d’invito può dichiarare se si farà carico in prima persona delle spese di sostentamento durante il soggiorno, di aver stipulato a nome del soggetto invitato l’assicurazione sanitaria e di aver sottoscritto una fideiussione bancaria.

Oltre questo, la persona ospitante deve dichiarare la sua volontà a comunicare alle forze dell’ordine la presenza del cittadino straniero presso la propria abitazione o altro indirizzo entro le 48 ore dall’arrivo nel territorio italiano.

Modulo invito per stranieri

Scarica il modello 2022 – 2023, puoi trovare i modelli di lettere d’invito anche sul sito del Ministero degli esteri.

Come funziona la domanda di visto turistico?


Il visto turistico è progettato per permettere ai cittadini stranieri di entrare in Italia e negli altri stati dell’area Schengen per soggiorni brevi, fino a un massimo di 90 giorni, a scopo turistico. Per ottenere tale visto, l’interessato deve presentare una domanda in forma scritta direttamente presso l’ambasciata.

Presentare la domanda di invito turistico per stranieri

Dopo aver compilato la lettera d’invito, la documentazione richiesta e la fideiussione, la domanda di visto turistico deve essere presentata all’ambasciata o al consolato italiano nel paese di residenza. È sempre necessario fissare un appuntamento per la presentazione della domanda.

Vuoi avere la fideiussione e l’assicurazione sanitaria per ottenere il visto?

La nostra società opera in tutta Italia

Chiama subito per ottenere la Fideiussione per Visto Italia in 24h, con noi è semplice e veloce:

Leggi le numerose recensioni positive che riceviamo ogni giorno, potrai capire facilmente come lavoriamo e quanto siamo seri nel nostro lavoro

Hai altre domande e non trovi risposte? 

Devi sapere che il Ministero degli Esteri ha messo a disposizione un modulo che puoi inviare con tutte le tue domande più complesse e riceverai una risposta direttamente dal Governo italiano. in merito alla lettera di invito per visto turistico e il visto.

Puoi trovare il modulo sul sito del Ministero degli esteri a questo indirizzo web.

Se hai delle domande puoi contattare il nostro team di esperti, operiamo in tutta Italia con rapidità e professionalità. Chiama la sede più vicina a te oppure scrivici usando dall’apposito modulo nella pagina contatti. Puoi contattarci anche mandando un messaggio su Whatsapp al numero +39.339.71.50.157 rispondiamo in orario di ufficio entro 5 minuti!.

Condividi questo contenuto